A 19 anni, finiti gli studi di ragioneria ma ancora senza lavoro, sono rimasta incinta. E lui, il mio attuale marito, ha ritenuto di propormi l'aborto, allora clandestino, non prendendo in considerazione l'idea di sposarci. Su quel lettino a Firenze ho lasciato parte di me. Ci siamo sposati tre anni dopo. Dopo 18 mesi ho avuto un figlio ed e stato il giorno piu bello della mia vita, dopo 5 anni il secondo, con meno entusiasmo. Ho ripreso i rapporti sessuali dopo tre mesi. Senza felicita, tra l'altro lui ha problemi, mai affrontati, di eiaculazione precoce. Sembriamo una coppia perfetta, e non e mai stato vero. Mi sono buttata nel lavoro e oggi a 34 anni dirigo una agenzia di banca. Un anno fa, il colpo di fulmine, con un com-mercialista bravo e stimato. Lui, sposato e padre, incontrandomi, si e innamorato per la prima volta. Mio marito si e accorto che ero cambiata e io non me la sono sentita di prenderlo in giro e gli ho detto tutto: ma non ce l'ho fatta a lasciare l'altro. Mio marito ha comunicato ai nostri figli in termini scioccanti che io andavo a letto con un altro mentre lui lavorava, me presente.

Adesso la situazione la conoscono tutti, io e il mio innamorato sappiamo che non possiamo rinunciare alla nostra gioia, neppure per i figli. Ho paura, ma voglio andare fino in fondo anche se mi fara male: con lui ho provato sensazioni meravigliose, mai provate prima.

 

    Author

    Write something about yourself. No need to be fancy, just an overview.

    Archives

    October 2012

    Categories

    All